Krisma “Lola” in new Monochromatic EP + CD by Milano 84

Milano 84 is the italopop musical project by Fabio Di Ranno and Fabio Fraschini, authors, musicians and producers who play with iconic and transversal elements of the Italian 80s to bring them closer to contemporary taste. The six songs of this 12” define style and influences: “Milano, l’amore” is the song that all fans of... Continue Reading →

KRISMA – CHYBERNATION: CD+ Book (2011)

Originariamente pubblicato su http://www.distorsioni.net/ Pubblicato già come release digitale nel novembre 2009 per la Dischi Strambelly del dj/producer Joyello Triolo, curatore dell’operazione, questo tributo all’opera di Maurizio Arcieri/Chrisma/Krisma/Ex Voto/Opera Punk esce fortunatamente nel 2011 in formato fisico, lasciandoci una testimonianza incredibile del lavoro svolto dai coniugi Arcieri dalla fine degli anni ’60 fino alla fine degli... Continue Reading →

Quei banditi favoriti dei Krisma

Si sanno talmente poche cose del loro disco perduto "Non Ho Denaro" che siamo andati a chiedere direttamente a Cristina Moser. Ecco tutta la verità. Originariamente pubblicato nel 2015 su Vice © da Demented Burrocacao. RED RONNIE: Cioè..ti volti indietro e guardi il futuro?MAURIZIO ARCIERI: Si: mi sembra di osservare tutto quello che ho fatto,... Continue Reading →

Krisma – Fido (Tribal Cabaret magazine, 1983)

È decisamente un caso fortunato quello che mi fa incontrare i Krisma in una soleggiata Piazza Cavour a Roma. Krisma: "Ci piacciono molto le fanzine, ne abbiamo finanziate parecchie in Svizzera. Siamo qui per registrare 2 brani per Fascination. Recentemente a Milano abbiamo fatto la musica per la sfilata di Correggiani, il punk dell'alta moda….... Continue Reading →

Krisma Pubblimania (Be Bop A Lula, 1986)

I Krisma sono in piena esplosione, e sono quasi pronte le prime puntate (preparate nella loro casetta) della nuova serie di Pubblimania Casetta Krisma La nostra trasmissione sta prendendo forma. Mi sento straresponsabilizzatissima - il video otto filma perfettamente - mi sono trasformata in albero, rami (grossi) tra i capelli, edera pendente come un gioiello... Continue Reading →

Cathode Mamma: Post-punk and Television in Italy

Sneak peek of Francesco Spampinato's article on post-punk and TV in Italy out on CinémaCie https://www.cinemaetcie.net/issue33/. This issue on music and visual media has been edited by Simone Dotto, Francois Mouillot, and Maria Teresa Soldani. More than other music-driven subcultures, post-punk stands out as a proper transdisciplinary, postmodernist avantgarde developing hybrid productions at the crossroads... Continue Reading →

Krisma – Chinese Restaurant, Hibernation, Cathode Mamma (Universal)

Chissà perché, non potevo farne a meno. Ogni volta che passavo da corso Lodi (Milano, zona Porta Romana), mi fermavo davanti alla vetrina di Arcieri Elettrodomestici. Residuato del “boom economico”, e se non ricordo male, ci vendevano anche qualche disco.  Era il 1979 e avevo acquistato l’ellepì Hibernation dei Chrisma: CHRIStina Moser e MAurizio Arcieri. Qualcuno mi aveva detto che i proprietari del negozio erano i genitori di Maurizio, l’ex... Continue Reading →

I Krisma e il sogno glam-punk (2011)

Un cd e un libro celebrano i Krisma, duo glam-punk simbolo della musica "alternativa" italiana anni '80. Dietro l’esteriorità eccessiva, Maurizio Arcieri e Cristina Moser hanno composto canzoni che descrivevano con una vivida capacità di realismo, unica in Italia, il progressivo disfacimento della melodia e del suo valore simbolico...  Le cronache li ricordano per il... Continue Reading →

Krisma – Fido (Polish review)

To teraz coś z wykopu apenińskiego buciora Made In Italy. Chyba jeden z najpopularniejszych duetów włoskiej sceny New - Wave, który rozpoczął działalność w roku 1976. W składzie znajdują się Maurizio Arcieri oraz Christina Moser, a nazwa, którą sobie obrali to Chrisma. Pierwsze nagrania to współpraca z producentem Nico Papathanassiou oraz jego bratem - instrumentalistą... Continue Reading →

Krisma “Kara” (reviews)

KRISMA - "Kara" Almeno da "Chinese Restaurant" (tra il cui punk elettronico Velvet-Stoogesiano si riscoprivano anche i Neu, tre lustri prima degli Stereolab!) a "Clandestine Anticipation", i Krisma furono il miglior gruppo new wave italiano, senza troppi complessi nemmeno oltremanica. Il ritorno dopo oltre un decennio Kara (Alice, JTcompany), ne riporta il pop elettronico (tre... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito